Wolfram Alpha

Stavo tenendo d’occhio da qualche mese le vicende di questo nuovo… marchingegno web, seguendo più che altro i post di Titti.

Cos’è Wolfram Alpa? Non credo si possa chiamarlo "motore di ricerca" perché le ricerche, se ho capito bene, non sono effettuate sul web ma provengono da alcuni database interni ad Alpha e da altre fonti esterne, sempre comunque esplicitate e verificabili (molto interessante..).

Ora Alpha è operativo. Ho provato giusto un attimo e ho inserito il termine di ricerca "Italia" (non so, si vede che mi sentivo patriottico..).

Il risultato sono stati tanti bei dati geografici e statistici sul nostro Paese, con tanto di posizionamento internazionale (23° per popolazione, 200° per crescita della popolazione, 19° per aspettativa di vita, ecc. ecc.).

Molto sintetico, semplice, completo.

Affidabile? Mah, qualche dubbio mi viene guardando la tabellina delle "Cultural properties". Da dove abbiano preso questa ripartizione delle "lingue" parlate nello stivale, non sono riuscito proprio a capirlo!!

image

La lingua "Lombard" al 10%? Non sarà per caso un po’ leghista questo Wolfram? 🙂

4 Responses to “Wolfram Alpha”


  1. 1 lorenz Mag 18th, 2009 at 15:17

    Anto,

    Ti comunico che è disponibile ancora la versione beta del motore di ricerca, incredibilmente esatta e affidabile:

    http://www.wolframsbeta.com/

    Unico neo: bisogna essere almeno un minimo appassionati di libri di fantascienza per poterlo apprezzare in pieno.

  2. 2 antonio.fini Mag 18th, 2009 at 15:37

    🙂 Caro Lorenz, parafrasando Totò: e io, modestamente, lo sono (appassionato di fantascienza).
    Pertanto apprezzo, altro che!
    Ma.. “.. qual’era in definitiva la domanda?”
    🙂

  3. 3 lorenz Mag 18th, 2009 at 15:52

    🙂
    eh, lo so che sei un appassionato di fantascienza: è stata la tua recensione di “Un oscuro scrutare” che mi ha fatto iniziare un lungo periodo di Philip Dick – ancora non terminato devo dire… –

  4. 4 diego Mag 23rd, 2009 at 20:11

    OFF TOPIC
    caro antonio, sono uno studente di psicologia di napoli che sta facendo una tesi sull e-learning 2.0

    grazie per i contributi cartacei e digitali, oltre al lavoro per la comunità moodle. 😀

    volevo segnalarti buddypress, una piattaforma per social network basata su wordpress
    buddypress.org

    in pratica è una wordpressMU modificata, a mio avviso potrebbe rivelarsi una buona piafforma, semplice leggera e adatta all\’apprendimento collaborativo.

    Saluti!

Leave a Reply




in English

Google
 
Web questo sito

RSS feed generale
Feed for English posts

Powered by FeedBurner


View anto's profile on slideshare

I support I support free learning
DCA

Anto's shared items in Google Reader


follow antonf at http://twitter.com


Visualizza la mia pagina su Codice Internet


Poesia automatica


by Voodoobytes
sardine timide
occludono
medici stanchi

Libri su aNobii


My StumbleUpon Page