Twitter all’11%

clipped from www.pewinternet.org

As of December 2008, 11% of online American adults said they used a service like Twitter or another service that allowed them to share updates about themselves or to see the updates of others.

  blog it

L’11% degli americani adulti? Mah…

Leggendo bene la ricerca si capisce però che il dato è condizionato dal 19% di utenti nella fascia d’età 18-24.

Personalmente vivo Twitter un po’ come …il vizio del fumo. Alla rovescia, però! Nel senso che avrò (re-)iniziato a usarlo almeno quattro o cinque volte per poi inesorabilmente smettere dopo pochi giorni! 🙂

Vabbè che non sono americano ma chissà se nella statistica sarei stato comunque conteggiato nell’11%…

2 Responses to “Twitter all’11%”


  1. 1 Nicoletta Apr 4th, 2009 at 9:36

    Io ho la tua stessa percezione… e pure le pipes mi sono iscritta e boh…non mi viene niente anche perchè in definitiva che mi frega di sapere se mi sto strizzando un brufolo a tutti quelli che conosco…AMO la mia privacy ma anche quelal altrui, avolte pure Facebook è troppo troppo personale e mi astengo…
    Ciao
    Nico
    ps ho pubblicato (e linkato ovviamente ^_^ )
    il tuo pezzo sui netivi digitali sul mio forum.
    Qui: http://nettunotsforumnonufficiale.forumcommunity.net/?t=26031517&st=0#lastpost

  2. 2 antonio.fini Apr 4th, 2009 at 13:57

    Grazie per il commento e ..per il link naturalmente 🙂

Leave a Reply




in English

Google
 
Web questo sito

RSS feed generale
Feed for English posts

Powered by FeedBurner


View anto's profile on slideshare

I support I support free learning
DCA

Anto's shared items in Google Reader


follow antonf at http://twitter.com


Visualizza la mia pagina su Codice Internet


Poesia automatica


by Voodoobytes
fitti mandolini
braccano
ardite sciabole

Libri su aNobii


My StumbleUpon Page