Spambox

Spambox è un servizio piuttosto originale che promette di dare una soluzione al problema di dover fornire ogni volta il proprio indirizzo e-mail per la registrazione su portali, siti, piattaforme, servizi web vari. Tutti sappiamo bene qual è il rischio: l’mplacabile spamming che prima o poi intaserà la nostra casella email.

Con spambox ci si può invece creare una casella e-mail fittizia, di durata limitata (da 30 minuti a 1 anno), da usare una-tantum, gratuitamente e senza rischi di spamming futuro.

Proprio senza rischi? Beh, un difettuccio ci sarebbe: per consentirci di creare la casella temporanea, spambox.us ci chiede … proprio un indirizzo e-mail (autentico)! Certo, giurano che non lo inoltreranno a nessuno e assicurano di avere addirittura un “agente automatico di cancellazione” che elimina i dati periodicamente…

Ci possiamo fidare? 🙂

technorati tags:

1 Response to “Spambox”


  1. 1 Benedetta Nov 24th, 2006 at 11:00

    Un altro dominio da usare per le sottoscrizioni che non riteniamo utili (ad esempio quando dobbiamo lasciare un indirizzo email per scaricare un software gratuito) è dodgeit.com.

    Io l’ho provato: praticamente, al momento di lasciare una mail possiamo inventarci qualsiasi indirizzo (nome@dodgeit.com), senza dover prima registrarci. Ovvio che più utenti possono scegliere lo stesso nome, per cui non va assolutamente usato per ricevere posta utile o importante!

Leave a Reply




in English

Google
 
Web questo sito

RSS feed generale
Feed for English posts

Powered by FeedBurner


View anto's profile on slideshare

I support I support free learning
DCA

Anto's shared items in Google Reader


follow antonf at http://twitter.com


Visualizza la mia pagina su Codice Internet


Poesia automatica


by Voodoobytes
baronesse erette
manifestano
caporali lamentosi

Libri su aNobii


My StumbleUpon Page