Il successo educativo della Finlandia: non solo Nokia

E’ piuttosto noto che il sistema educativo della Finlandia sia da anni costantemente ai primi posti nel ranking internazionale (ad es. nei test PISA).

Zaid Ali Alsagoff, avendo recentemente seguito un seminario sull’argomento, ha realizzato uno dei suoi documentatissimi post, nel quale ha incluso un confronto con un altro big dell’educazione mondiale (Singapore) e soprattutto ha cercato di sintetizzare i motivi del successo scolastico del paese nordico.

Inevitabile la battuta:

What is the secret to Finland’s success (5.3+ million citizens only)? NOKIA! Besides that?

Ed effettivamente probabilmente c’è dell’altro. Zaid propone cinque fattori chiave che ripropongo qui, in italano:

  • Educazione di qualità con pari opportunità per tutti;
  • Alto livello di investimenti in Ricerca e Sviluppo in ambito tecnologico;
  • Buona struttura normativa e servizi pubblici efficienti;
  • Economia aperta nella quale prevale la concorrenza;
  • Economia di mercato sociale orientata al welfare.

Ora, perché non proviamo a verificare questi punti rispetto alla situazione di qualche altro paese, magari mediterraneo? Uno a caso? 🙂

Ma non è finito qui. Il post di Zaid contiene molti altri spunti significativi, sul sistema generale di istruzione, sui diritti e doveri degli studenti, sullo status degli insegnanti, sull’autonomia delle scuole, sulle modalità di valutazione.

Insomma, vale la pena di leggerlo tutto!

Prendo a prestito qui solo poche frasi, che mi hanno particolarmente colpito:

…education is free, including travel expenses, welfare services, accommodation, books and other school material…

E tutto ciò dalle elementari all’università…

Non ci sono solo diritti per gli studenti finnici, però:

…students also have three main duties that they must fulfill, which are to attend classes, obey discipline, and complete their courses and programs.

Sì, in teoria è così dappertutto, però pare che in Finlandia questi tre doveri li prendano sul serio..

Sulla formazione degli insegnanti:

… a teacher must have a master’s degree to teach in Finland, and also have a lifelong learning program mapped out for them. They emphasize a lot on lifelong learning, and it is kind of embedded into the their learning culture.

E infatti:

…teacher profession is highly valued in Finland…

Lo so che poi lassù hanno altri problemi (ad esempio un po’ troppi suicidi) ma magari potremmo cercare di …copiare solo le cose buone 🙂

4 Responses to “Il successo educativo della Finlandia: non solo Nokia”


  1. 1 Susan Burg Ott 2nd, 2009 at 16:01

    Ciao Antonio,

    interessante sentire come funziona la scuola in Finlandia….so che la vita è molto costosa seppure bella…..

    …teacher profession is highly valued in Finland…

    ci sta, mi hanno detto che è anche ben pagato. Peccato che ci sia tanto buio, vero?

    🙂 Susan

  2. 2 antonio.fini Ott 2nd, 2009 at 18:27

    Certo Susan, ogni medaglia ha sempre il suo rovescio 🙂

  3. 3 Zaid Ott 5th, 2009 at 4:30

    Grazie per la condivisione e riflette il ‘sistema scolastico finlandese’ post.

    Sì, sembra che abbiano alto tasso di suicidi, ma non sono sicuro se questo ha molto a che fare con il sistema di istruzione. Ha probabilmente più a che fare con l’inverno (ho notato durante i miei giorni in Norvegia, che le persone sono più depresse durante l’inverno e il buio) e di solitudine. Solo una speculazione:)

    Hanno un grande giorno!

    Zaid

  4. 4 antonio.fini Ott 5th, 2009 at 7:18

    Zaid, grazie a te per il commento.
    Sono convinto anch’io che il tasso di suicidi non c’entri affatto con l’educazione.
    Tuttavia, quando si parla di Finlandia, almeno qui in Italia, si tira sempre in ballo quella particolare statistica..
    L’ho fatto anch’io, purtroppo senza indicare che ritengo non vi sia collegamento tra i due fatti.
    Grazie per avermi aiutato a precisare! 🙂

Leave a Reply




in English

Google
 
Web questo sito

RSS feed generale
Feed for English posts

Powered by FeedBurner


View anto's profile on slideshare

I support I support free learning
DCA

Anto's shared items in Google Reader


follow antonf at http://twitter.com


Visualizza la mia pagina su Codice Internet


Poesia automatica


by Voodoobytes
gazzelle sbigottite
comprano
carpe passive

Libri su aNobii


My StumbleUpon Page