Di Pietro in Second Life

E va bene, il record è suo: il primo politico italiano in SL. Del resto è già stato il primo a usare YouTube

La conferenza stampa, in SL, dedicata al tema “La rete tutela la democrazia”, si è svolta ieri, 12/7/2007. Già diversi blogger ne hanno parlato: Antonio Sofi racconta di (pare prevedibili) problemi tecnici, Stefano osserva che in giro si parla molto dell’evento, del mezzo usato, ma ben poco di quel che si è detto. Beh, mi pare ovvio, mai come in un caso come questo il mezzo è il “massaggio”, no?

Trovo però particolarmente indicative di come SL possa essere usata come semplice replica del mondo reale, le procedure di accreditamento per la conferenza stampa.

Già il fatto che l’incontro fosse dedicato ai soli giornalisti mi pare assurdo (allora, tanto valeva lo facesse al Grand Hotel), la necessità poi di fornire il nome e cognome dell’avatar rasenta il grottesco… Le impronte …digitali… non servivano?

Technorati tags: ,

1 Response to “Di Pietro in Second Life”


  1. 1 manfrys Lug 13th, 2007 at 11:21

    Ieri ho registrato la conferenza stampa di Di Pietro su SL, e alla risposta di un avatar che ha chiesto “Riusciremo anche a bannarci?” il ministro con la sua ingenuità ha risposto .. “riusciremo anche a bannarci .. perchè no .. ci riusciremo ci riusciremo” ..

    qui: http://tinyurl.com/yqenbf trovi anche il resoconto della chatting e l’audio in mp3.

Leave a Reply




in English

Google
 
Web questo sito

RSS feed generale
Feed for English posts

Powered by FeedBurner


View anto's profile on slideshare

I support I support free learning
DCA

Anto's shared items in Google Reader


follow antonf at http://twitter.com


Visualizza la mia pagina su Codice Internet


Poesia automatica


by Voodoobytes
spagnoli feroci
circuiscono
spagnoli depravati

Libri su aNobii


My StumbleUpon Page