Che rischio abbiamo corso!!!

Sono giorni difficili: siamo tutti un po’ sgomenti, cosa succederrà nel prossimo futuro? C’è grande incertezza, il mondo si interroga su quanto sta accadendo in Italia, l’insicurezza serpeggia ovunque..

Ma non è il caso di preoccuparsi: siamo salvi! Meno male che ancora qualche ministro efficiente ce lo abbiamo, che autorevolezza, che tempismo, bene, bravo!

Eppoi, dato che da gennaio siamo tutti più ricchi, con i colossali sconti fiscali, perché penalizzare questa brava gente che ci fa così divertire? Ehh, Nicolais, l’avesse fatto un giorno prima, forse non sarebbe neanche caduto il governo!

(p.s.: scusate, quando parte il primo treno/aereo per la Spagna? Sola andata…)

1 Response to “Che rischio abbiamo corso!!!”


  1. 1 marcello molino Feb 23rd, 2007 at 12:57

    Ma scherzi?!
    Vorresti forse dare la stessa retribuzione (272.000 euro) al primo presidente della Corte di Cassazione e al presentatore del festival di Sanremo o alla sua soubrette?
    Ma vuoi paragonarne le responsabiltà, il rilievo sociale, l’importanza per la vita del nostro paese?

    PS: prenoteresti un posto anche per me sull’aereo?

Leave a Reply




in English

Google
 
Web questo sito

RSS feed generale
Feed for English posts

Powered by FeedBurner


View anto's profile on slideshare

I support I support free learning
DCA

Anto's shared items in Google Reader


follow antonf at http://twitter.com


Visualizza la mia pagina su Codice Internet


Poesia automatica


by Voodoobytes
virili destrieri
capiscono
gioiose galline

Libri su aNobii


My StumbleUpon Page