Atto di forza per gli e-book?

clipped from gov.ca.gov

Governor Arnold Schwarzenegger today launched an initiative to make California the first state in the nation to offer schools free, open-source digital textbooks for high school students.

  blog it

A parte che mi fa ancora una certa impressione leggere "il Governatore Schwarzenegger" :-), pare che anche in California siano alle prese con il problema dei libri di testo e/o e-book scolastici.

Il progetto è semplice: vogliamo ridurre i costi per i libri di testo? Bene, li rendiamo digitali, gratuiti e open-source!

In linea di principio sembra un’idea ottima, che non esiterei a condividere.

Ma chi li produrrà? E chi validerà i contenuti?

Ecco l’idea del mega-Governatore:

clipped from gov.ca.gov

Secretary Thomas will work with State Superintendent of Public Instruction Jack O’Connell and State Board of Education President Ted Mitchell to develop a state approved list of standards-aligned, open-source digital textbooks for high school math and science. This list will be compiled after content developers across the country are asked to and have submitted digital material for review

  blog it

Le masse "producono" e qualcuno al centro controlla e certifica? Può funzionare? Tutto risolto in poche battute?

Non sembra proprio: il dibattito è già aperto e gli scetticismi (questo articolo contiene anche altri spunti molto interessanti sulla situazione "libri di testo" in California…) non mancano.

(via Stephen)

0 Responses to “Atto di forza per gli e-book?”


  1. No Comments

Leave a Reply




in English

Google
 
Web questo sito

RSS feed generale
Feed for English posts

Powered by FeedBurner


View anto's profile on slideshare

I support I support free learning
DCA

Anto's shared items in Google Reader


follow antonf at http://twitter.com


Visualizza la mia pagina su Codice Internet


Poesia automatica


by Voodoobytes
mendaci cameriere
vendono
sanguinari iceberg

Libri su aNobii


My StumbleUpon Page